Shop
Cerca Il tuo carrello
Champagne Dom Perignon 2008 Ast.
220,00 EUR
Annata 2008 veramente eccezionale per il Dom Perignon, grande champagne, sempre ai primi posti per stile, qualità ed eleganza. L'affinamento di almeno 72 mesi sui lieviti in bottiglia gli conferisce un bouquet di canditi, frutta fresca, note tostate e spezie. Al palato risulta essere molto intenso, morbido e delicato. Bott. 0,75 cl
Patè di Peperoni gr230 I Contadini
6,00 EUR
I peperoni rossi dolci sono coltivati in campo aperto a maggio dalla nostra azienda agricola, e raccolti manualmente tra agosto e settembre. Vengono lavati, selezionati, tagliati a falde e maturati sotto sale per un breve periodo. Infine ancora una volta lavati e selezionati, infine triturati con altri ortaggi e spezie mediterranee per ottenerne un delizioso paté, che viene invasato in olio extravergine di oliva. Tutta la lavorazione viene realizzata a mano per ottenere una conserva saporita e gustosa come quelle di una volta.
Battuto alla pizzaiola gr230 I Contadini
6,00 EUR
È un conditutto realizzato con gli ortaggi coltivati in capo aperto nella nostra azienda agricola da aprile a maggio, e raccolti a mano da giugno a settembre. Ortaggi che vengono essiccati naturalmente al sole, e poi lavorati a mano. Pomodori, cipolle, capperi, olive in un unico battuto, condito e invasato con olio extra vergine di oliva.
Carciofi con gambo alla crudaiola gr520 I Contadini
12,00 EUR
Sono della varietà "brindisino”, autoctona della zona. Non si riproducono in vivaio, ma sono coltivati prendendo le piante da piantagioni già esistenti. La coltivazione avviene a partire da ottobre, la raccolta inizia a marzo. I primi si raccolgono con il gambo intero. La lavorazione, che avviene entro le otto ore dal fresco, consiste in una prima defogliatura e pulitura manuale con un coltellino e uno spelucchino. Il carciofo viene poi subito invasato in olio extra vergine di oliva.
Carpaccio di finocchi alla crudaiola gr230 I Contadini
6,00 EUR
Una pianta dalle note proprietà digestive e carminative, ricca di oli essenziali e di flavonoidi, il finocchio, viene piantato nel mese di Settembre e raccolto a mano a partire dal mese di Febbraio nella nostra azienda agricola. Viene pulito, privato delle coste dure, e la parte più tenera viene affettata in un fine carpaccio, messo a maturare in concia e poi invasato a mano crudo conservandone le caratteristiche organolettiche e nutritive. All’assaggio si presenta croccante, fresco e profumato.

Cime di Rapa alla Pugliese gr230 I Contadini
7,00 EUR
È una varietà tipicamente salentina della rapa. Fa parte del racconto della nostra identità e dei nostri piatti tipici. Viene coltivata a partire da ottobre, e raccolta in diverse fasi da dicembre a marzo. Il tempo della raccolta dipende dalle varietà della pianta, ma anche dalla tecnica che consiste nella recisione manuale delle cime più tenere in diverse fasi: si fanno dunque diversi passaggi sulla stessa pianta. Una volta raccolte le rape vengono lavate a mano per togliere le parti più dure, scottate, condite e invasate in olio extravergine di oliva.
Cipolle rosse essiccate al mosto cotto d'uva gr230 I Contadini
8,00 EUR
Le nostre cipolle sono coltivate in campo aperto da febbraio e vengono raccolte a mano a giugno, quando sono completamente mature. Sono di una varietà molto dolce e dal gusto inconfondibile. Ogni cipolla viene lavata, mondata, affettata ed essiccata in modo completamente naturale. Proprio questo tipo di lavorazione ne preserva tutta la croccantezza e ogni proprietà organolettica. Successivamente viene macerata nel cotto di uva secondo un’antica ricetta del nostro territorio. È un prodotto davvero particolare: chi se ne innamora non può più farne a meno!
Crema di Cima di Rapa gr230 I Contadini
7,00 EUR
E’ una varietà tipicamente salentina di Rapa, fa parte del racconto della nostra identità, viene coltivata a partire da Ottobre e raccolta in diverse fasi da Dicembre a Marzo. Una volta raccolte le rape, vengono pulite manualmente con un coltellino per togliere le parti più dure, scottate e macinate finemente con olio extra vergine di oliva.
La Gialla passata di pomodoro artigianale gr250 I Contadini
2,50 EUR
Per le nostre passate passata usiamo solo pomodori freschi e coltivati in campo aperto. Raccogliamo i pomodori uno ad uno nel mese di luglio e agosto e li lavoriamo dopo poche ore dalla raccolta. Adottiamo un sistema di lavorazione lento e dolce, con rese inferiori, ma con risultati eccellenti: il rosso del pomodoro rimane vivo e brillante, il gusto è quello delle passate che trovavate nelle dispense delle vostre nonne, la consistenza è corposa, compatta e densa. Non mettiamo sale, ma solo una foglia di basilico freschissimo.
La Rustica passata di pomodoro artigianale gr250 I Contadini
2,00 EUR
Per le nostre passate usiamo solo pomodori freschi e coltivati in campo aperto. Raccogliamo i pomodori uno ad uno nel mese 
di luglio e agosto e li lavoriamo dopo poche ore dalla raccolta. Adottiamo un sistema di lavorazione lento e dolce, con rese inferiori, ma con risultati eccellenti: il colore del pomodoro rimane vivo e brillante, il gusto è quello delle passate che trovavate nelle dispense delle vostre nonne, la consistenza è corposa, compatta e densa. Non mettiamo sale, ma solo una foglia di basilico freschissimo. La Rustica è un "evergreen”, una passata di pomodoro verace dal carattere deciso e corposo per una perfetta aderenza alla pasta. E’ la passata da avere sempre in dispensa per un piatto veloce o per preparare i piatti della tradizione popolare italiana.

Olive Celline gr550 I Contadini
7,00 EUR
La Cellina di Nardò, nota anche come Saracena o Scurranese, è diffusissima nel Leccese, la superficie occupata da questa coltivazione è di circa 35 mila ettari. Si raccoglie matura a invaiatura completa nel mese di Novembre e si mette a deamarizzare in salamoia per qualche mese. Si caratterizza a maturazione di un colore viola tendente al nero, ha dimensioni piuttosto piccole, ma è un’oliva dal gran carattere, ideale per arricchire piatti di erbe selvatiche, ottima per farci il sugo alla pizzaiola, perfetta per insaporire la puccia salentina.

Olive Termite di Bitetto gr550 I Contadini
7,00 EUR
Questa varietà autoctona è coltivata nelle cosiddette "chiusure”, appezzamenti di terra recintati da muretti a secco, in una superficie che occupa circa 563 chilometri quadrati intorno al comune di Bitetto, sin dal 1200 come attestano alcuni documenti curiali e notarili. E’ un’oliva piuttosto grande dalla forma tondeggiante, per questo chiamata anche "oliva-mela”, ha una colorazione caratteristica che va dal verde intenso al violaceo, ha una polpa consistente; si raccoglie a mano, non ancora matura e si fa maturare in salamoia. E’ ideale da utilizzare negli aperitivi, ma si presta molto bene anche in cucina, da abbinare a secondi di pesce o per condire contorni di verdure.